This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.

Estate sull'Untersberg

Sentieri escursionistici favolosi e baite gestite.

Secondo le leggende negli interni montani dell'Untersberg vi sono nascosti tesori incommensurabili, nani, giganti e donne selvagge.

E la leggenda più famosa è quella dell'Imperatore Carlo di Untersberg. L'ampio massiccio montuoso di Untersberg è una meta ambita di escursionisti, scalatori, aviatori e amanti del relax.

Ci sono numerosi sentieri escursionistici e baite; alpinisti esperti prendono la via ferrata e le loro strade conducono al terreno alpino.

L'Untersbergseilbahn va comodamente da St. Leonhard, vicino a Grödig, a 1.770 metri sul livello del mare. L'Untersbergbahn è operativa tutti i giorni durante l'estate e parte ogni mezz'ora. In alto vi aspetta un panorama unico: un must per tutti i visitatori!

 

La leggenda dell'imperatore Carlo di Untersberg

L'Imperatore dorme sull'Untersberg fino a quando l'angoscia dell'Impero non è cresciuta più in alto e i corvi non volano più intorno alla vetta. Poi, secondo la leggenda, l'Imperatore appare e cavalca con il suo seguito fino al pero di Walserfeld.  

 

Il leggendario "pero di Walserfeld" è visibile dal Rupertigau *** ed è raggiungibile in pochi minuti!